Regolazione temperatura radiatori – Applicazione e scelta

Applicazione e scelta regolatore/attuatore termostatico

L’elemento sensibile dell’attuatore termostatico deve sempre essere in grado di acquisire la temperatura dell’aria che circola nel locale, l’attuatore termostatico viene scelto in base ai seguenti criteri:

RTN 51 versione standard con elemento sensibile interno:
Il sensore interno al regolatore non deve mai essere esposto all’irraggiamento solare o a correnti d’aria fredde.
E’ fondamentale che vicino al radiatore l’aria circoli sempre liberamente.

Il regolatore/attuatore può essere montato in tutte le posizioni, esclusa la posizione verticale con sensore rivolto verso l’alto

RTN 71 versione con sensore remoto ad elemento capillare.
Questo tipo di attuatore è utilizzato dove i criteri applicativi del modello RTN51 non soddisfano le esigenze. Questo sensore può essere installato come da figura sotto indicata.
L’elemento sensibile non deve essere coperto, e non deve essere influenzato dall’irraggiamento solare.
E’ fondamentale che vicino all’elemento sensibile remoto l’aria circoli sempre liberamente.

In caso di condizioni sconosciute, è sempre consigliabile utilizzare questa versione.
La manopola del regolatore può essere montata in tutte le posizioni, inclusa la posizione verticale con manopola rivolta verso l’alto, poiché non vi risiede il sensore di temperatura.

RTN 81 versione con sensore e manopola di regolazione remoti:
Questo tipo di attuatore è utilizzato dove la valvola da radiatore non è installabile o non è facilmente accessibile.
La manopola di regolazione non deve essere coperta, e non deve essere influenzata dall’irraggiamento solare, poiché dotata di sensore di temperatura.
L’attuatore può essere applicato in tutte le posizioni. poiché non vi risiede il sensore di temperatura.
Per l’elemento sensibile valgono gli stessi criteri applicativi del RTN71 (deve essere considerato il posizionamento del potenziometro remoto).

RTN 51

RTN 71

RTN 81

[Download non trovato]

On Febbraio 3, 2011, posted in: Informazioni tecniche by