Regolatori termostatici

regolatore termostatico

regolatore termostatico

Applicati alle valvole a bordo dei radiatori, hanno la funzione di controllare e regolare la temperatura in ogni singolo ambiente; ad ogni numero e simbolo impresso sulla manopola corrisponde una temperatura di esercizio (vedi schema ed illustrazione di seguito riportata).

0 * 1 2 3 4 5
Valvola chiusa completamente Protezione antigelo 8°C 12 °C 16 °C 20 °C 24 °C 28 °C

Per il corretto e sensibile funzionamento dei regolatori termostatici si consiglia di adottare le modalità d’utilizzo come evidenziate dalle figure sotto riportate (consultare settore info tecniche “regolazione temperatura radiatori”)

Schema radiatori

Schema radiatori

La copertura dei radiatori prodotta da elementi di varia natura, ad esempio: tende, mobili, copri termosifoni, mensole, tessuti filtranti antisbaffo, ecc.; può ridurre l’efficienza del corpo scaldante fino al 70%, penalizzando notevolmente il livello termico ed il comfort ambiente.

Il regolatore termostatico, poiché abbinato ad un impianto di riscaldamento centrale, non è in grado di aumentare la temperatura ambiente oltre al valore prodotto dalla gestione centralizzata; può però evitare se correttamente posizionato e tarato, le sovra temperature zonali causate da distribuzioni impiantistiche non bilanciate o da apporti termici esterni gratuiti (es. cucina, elettrodomestici, presenza persone, irraggiamento solare, stufe, caminetti ecc.).

On settembre 15, 2009, posted in: Consigli utili by